Home » Blog » Carta Verde Assicurazione: Quando è Obbligatoria e dove trovare il numero?

Carta Verde Assicurazione: Quando è Obbligatoria e dove trovare il numero?

Dovreste sapere se siete a posto con l’assicurazione auto prima di pianificare un viaggio all’estero in auto, indipendentemente dalla sua lunghezza.

La cosiddetta Carta Verde, o Foglio Verde, può essere richiesta a seconda della destinazione.

Le Carte Verdi sono certificati internazionali di assicurazione che garantiscono la copertura dei camper in paesi diversi da quello in cui sono registrati, a condizione che soddisfino tutte le norme del paese di destinazione.

Questo documento spiega quali paesi sono ancora coperti dall’assicurazione acquistata in Italia.

In questo modo si è assicurati contro i piccoli incidenti con danni alle cose o alle persone quando si guida all’estero con la Carta Verde.

Quando serve la Carta Verde?

Per guidare in sicurezza nei seguenti paesi è necessario avere con sé la Carta Verde:

  • Albania
  • Azerbaijan
  • Bosnia ed Erzegovina
  • Bielorussia
  • Iran
  • Israele
  • Marocco
  • Moldavia
  • Macedonia
  • Montenegro
  • Russia
  • Tunisia
  • Turchia

Se avete delle domande o preoccupazioni in merito, dovreste notare che le singole compagnie di assicurazione hanno il diritto di escludere certi paesi non appartenenti al SEE (Spazio Economico Europeo) da una garanzia, semplicemente spuntando la casella appropriata sul modulo di assicurazione verde.

Le Carte Verdi non sono necessarie in questi paesi

È possibile guidare all’estero senza carta verde in alcuni paesi, soprattutto quelli che fanno parte dell’Unione Europea, purché si porti il certificato di assicurazione.

L’Italia rimane nella lista dei paesi validi, indipendentemente dal fatto che abbiate la Carta Verde:

  • Andorra
  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Cipro
  • Croazia
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Gran Bretagna
  • Grecia
  • Irlanda
  • Islanda
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Norvegia
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Repubblica Ceca
  • Repubblica Slovacca
  • Romania
  • Serbia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Ucraina
  • Ungheria

Come richiedere una Carta Verde?

Potete chiedere alla vostra compagnia di assicurazione auto una Carta Verde, che viene rilasciata dall’Ufficio Nazionale delle Assicurazioni del vostro paese. Il servizio clienti vi invierà una copia cartacea del documento.

Le carte verdi sono fornite da alcune compagnie di assicurazione gratuitamente, mentre altre fanno pagare una piccola tassa extra, come se la carta verde fosse un’estensione del loro contratto.

Finché il contratto di assicurazione con la compagnia rimane valido, lo stesso vale per la Carta Verde.

È necessaria la Carta Verde?

Per guidare all’estero non è necessaria la Carta Verde. Puoi anche acquistare una polizza temporanea direttamente alla frontiera se non vuoi ottenere la Carta Verde, ma tieni presente che i costi sono più alti di quelli della Carta Verde.

In tutti i paesi esclusi dagli elenchi precedenti, le Carte Verdi non sono valide. Pertanto, in questi paesi, deve essere rilasciata una polizza di frontiera per la circolazione.

Come posso trovare il numero della mia Carta Verde?

Se subite un incidente all’estero, dovete indicare il vostro numero di Carta Verde nella notifica di sinistro alla compagnia di assicurazione. Il codice si trova nella parte superiore del certificato di assicurazione e corrisponde al numero di polizza.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.