Home » Blog » Migliori Assicurazioni Auto Online: Classifica Aggiornata

Migliori Assicurazioni Auto Online: Classifica Aggiornata

La maggior parte degli italiani possiede un’auto, a meno che non vivano in una città con un eccellente sistema di trasporto pubblico.

Guidare è quindi un vero piacere e rinunciare all’auto è impensabile.

Tuttavia, lo stato richiede l’assicurazione per le auto.

Si tratta di un’imposta e come tale non negoziabile: un premio (costo annuo) viene solitamente determinato in base all’assicuratore con cui collaboriamo.

Cos’è incluso nell’RC Auto?

La RC Auto copre quanto segue:

  • Danni a terzi causati dalla circolazione del veicolo e del suo eventuale rimorchio;
  • Danni involontari dei passeggeri a terzi durante la marcia del veicolo;
  • Lesioni a terzi provocate durante la guida abusiva del veicolo da parte di bambini minorenni all’insaputa dell’appaltatore;
  • L’incendio dell’auto ha causato danni materiali a terzi;
  • I terzi sono danneggiati quando il veicolo viene caricato o scaricato senza assistenza meccanica;
  • Se un istruttore qualificato è presente durante l’autoscuola, i danni derivanti dalla guida dell’allievo;
  • Danni a cose di terzi: danni a veicoli noleggiati a terzi.
  • Questo modulo fornisce la copertura minima per l’assicurazione auto: chi desidera una protezione aggiuntiva dovrà acquistare una copertura facoltativa. Seguirà una discussione sulle protezioni più comuni.

Il tetto massimo

Gli assicuratori possono rimborsare all’assicurato un importo massimo solo se hanno raggiunto il massimale. Tutte le società sono tenute al rispetto dei massimali minimi stabiliti dalla legge. I seguenti sono:

Lesioni alle persone: € 6.070.000 (indipendentemente dal numero di persone coinvolte);
Danni alle cose: € 1.220.000 (indipendentemente dal numero dei feriti).

Puoi sempre negoziare massimali più alti, ma ovviamente sono più costosi dei minimi previsti dalla legge. Il nostro consiglio è quello di raccogliere attentamente le informazioni prima di stipulare un contratto assicurativo: a volte è possibile ottenere da alcune compagnie dei limiti molto rispettabili per un premio ragionevole.

Rischi

I premi assicurativi non sono “fissi”, sono calcolati secondo una tabella dettagliata di fattori di rischio, che ad alcune persone potrebbero non essere familiari.

Vengono presi in considerazione molti fattori e il loro peso è determinato da evidenze statistiche: qui i premi vengono calcolati in base all’età dell’assicurato, al sesso, ai precedenti (possibili) infortuni, ma anche in base al luogo di residenza e alla sua esperienza al volante.

I calcoli tengono conto anche delle caratteristiche del veicolo da assicurare, tra cui l’età, la cilindrata e la capacità elettrica del motore, nonché il luogo di sosta notturna del veicolo.

Tipologie di guida

La scelta del tipo di guida al momento dell’acquisto della polizza influirà sull’importo del premio. I tipi di base includono:

  • Un conducente può guidare un veicolo assicurato solo se è il contraente;
  • In questo caso il premio è più alto poiché chiunque può guidare l’auto;

L’aumento del prezzo di un’azienda si basa sull’età e sull’esperienza del conducente al di sotto di un determinato limite di età. A volte il limite di età viene abbassato (23 anni) o aumentato (26 anni) a seconda delle circostanze.

Come si paga l’assicurazione auto?

Esistono molti modi per pagare l’assicurazione auto, sia fisica che virtuale:

  • Visitare il nostro agente assicurativo e pagare di persona con carta di credito o di debito; pagare online con carta di debito o credito; elettronicamente tramite PayPal;
  • L’agenzia assicurativa preparerà e invierà il vaglia postale per posta;
  • Diverse tabaccherie consentono il pagamento tramite Lottomatica (Lis Paga) o Sisal (Sisal Pay);
  • Bonifico bancario o tramite bonifico bancario tramite home banking;
  • PayPal offre l’assicurazione sul suo sito web.
  • È importante sapere quali metodi di pagamento accetta la tua assicurazione: i metodi possono variare da compagnia a compagnia. Questa informazione è normalmente fornita nell’avviso di scadenza prima della fine della copertura.

Cosa devo trattenere dalla mia assicurazione auto?

Non è più necessario esporre sul parabrezza il cedolino di assicurazione, che ne attesta il pagamento e la validità.

In alcuni casi, la polizia potrebbe comunque chiedere di vedere la prova dell’assicurazione, quindi tieni sempre l’originale o la copia della polizza in macchina. In alternativa, puoi mostrare la copia digitale salvata sul tuo smartphone, se necessario.

Dopo la scadenza della polizza, invece, è necessario conservare le ricevute di pagamento per un anno.

Quali sono i requisiti per ottenere l’assicurazione auto?

Per ottenere una polizza assicurativa auto sono necessari una serie di documenti, sia personali che relativi al veicolo. Di seguito i requisiti:

  • Un documento di identità valido;
  • Codice delle imposte;
  • una copia del certificato di rischio;
  • Documenti relativi all’immatricolazione dei veicoli;
  • Quando si immatricola un’auto per la prima volta: il certificato di proprietà.

Quanto dura l’assicurazione auto?

Le polizze assicurative rc auto standard sono valide per 365 giorni dopo l’emissione.

Normalmente, l’assicuratore avvisa l’assicurato 30 giorni prima della scadenza della polizza, dandogli il tempo di acquistare una nuova polizza. L’assicurazione scaduta è ancora valida per 15 giorni dopo la data di scadenza se non esiste un’assicurazione sostitutiva.

La mia assicurazione auto deve essere rinnovata a breve?

Dopo la scadenza dell’assicurazione rc auto, è previsto un periodo di grazia di 15 giorni durante il quale rimane valida la vecchia polizza. In tale periodo di buffer non sono previste polizze semestrali o temporanee.
Scaduti i termini, l’assicurazione non è più valida e se continuerai ad utilizzare il veicolo dovrai affrontare le relative penali.

Copertura aggiuntiva

Poiché una polizza RC Auto offre solo una copertura parziale per danni a veicolo, conducente e passeggero, fa della copertura aggiuntiva uno degli aspetti più interessanti da considerare quando si stipula la polizza assicurativa.

Offre inoltre una varietà di prodotti assicurativi complementari più o meno diversificati e più o meno differenziati.

La maggior parte delle compagnie assicurative offre alcune coperture molto popolari, mentre altre sono più specializzate e disponibili solo da poche compagnie assicurative. Inizieremo con le gomme più comuni, che sono anche quelle che interessano alla maggior parte degli automobilisti:

  • Incendio e furto: spesso offerte insieme, queste due coperture ti rimborsano per furti e incendi d’auto. Non è previsto il risarcimento dei danni per dolo e i massimali variano da azienda ad azienda;
  • La copertura per i cristalli danneggiati o frantumati è molto apprezzata dai consumatori;
  • Collisioni con altri veicoli: questa copertura rimborsa il veicolo per i danni causati da una collisione accidentale;
  • Kasko Integrale: estensione della precedente polizza, protegge anche dai danni da collisione con oggetti fissi, inclusi muri e pali;
  • Se il tuo veicolo è fermo mentre sei in viaggio, hai diritto al soccorso stradale e all’assistenza logistica.
  • Copertura infortuni: un conducente che muore o è permanentemente disabile in un incidente stradale riceverà un risarcimento;
  • Risarcisce il veicolo per i danni subiti a seguito di calamità naturali, dalla grandine alle valanghe, alle alluvioni e ai tornado;
  • In caso di atti vandalici o eventi politici, questa è una polizza dei “tempi moderni” che copre il tuo veicolo per i danni derivanti da atti di terrorismo, proteste, sommosse, ecc.
  • Protezione giuridica: questo tipo di assicurazione copre i costi associati a procedimenti legali a seguito di un incidente, nonché pedoni e ciclisti.

Ecco le 5 migliori compagnie di assicurazione auto online:

Genertel

Un’altra vincitrice di Digital Star, l’azienda offre un’app in cui gli utenti possono accedere alle loro polizze dopo l’acquisto, nonché richiedere assistenza stradale e segnalare un incidente. I clienti danno loro una valutazione di 5 stelle.

Il prodotto Genertel Satellite prevede, oltre al tetto di 7.290.000 euro di rc, anche assistenza stradale estesa, assistenza alla guida di qualità e assistenza legale fino a 15.000 euro.

ConTe

ConTe offre una soluzione anche eccellente, insignita di diversi riconoscimenti nel 2019 come Best Customer Support, Best Rates e Best Damage Settlement, che possono aiutarti a risparmiare fino al 65% sulla tua polizza e raggiungere una copertura assicurativa di 10.000.000 di euro, le garanzie incluse comprendono l’assistenza stradale e la protezione satellitare.

Dallbogg

Anche RCA Auto e RCA Auto Gold sono tra i primi 5 prodotti di Dallbogg. La copertura RCA può essere prestata con garanzie facoltative nel primo caso, e si compone diversamente nel secondo. Sono disponibili varie garanzie, tra cui Assistenza stradale, Incendio, Furto e Rapina, Eventi sociali, Eventi naturali, Cristalli, Collisione con auto non identificate, Kasko e Garanzia GAP.

Verti

Offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Verti Assicurazioni, parte del gruppo multinazionale MAPFRE, conta più di un milione di clienti solo in Italia, offre soluzioni innovative e una copertura massima della responsabilità di sette milioni di euro + 2,5 milioni di euro.

Un team di consulenti è a disposizione per aiutarti a scegliere la copertura più adatta alle tue esigenze in base alla storia di guida di ogni cliente. A loro piace la facilità di accesso al loro contratto in qualsiasi momento, nonché l’affidabilità e l’efficienza del servizio di gestione e liquidazione dei sinistri.

Allianz Direct

Allianz Direct, il nuovo nome di Genialloyd, fornitore di soluzioni assicurative online, offre ai clienti la possibilità di acquistare l’assicurazione auto secondo i propri tempi ed è stato premiato con il sigillo di qualità Digital Star per l’innovazione, impiegando specialisti formati per rispondere ai casi di frode.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.