Home » Blog » Cosa Fare in Caso di Incidenti con Animali Selvatici?

Cosa Fare in Caso di Incidenti con Animali Selvatici?

Il sole tramonta, la strada è deserta e il bosco è silenzioso.

I pensieri volano… Appare un cervo: la collisione è inevitabile.

Fare un incidente con un animale selvatico può essere spiacevole, pericoloso e costoso, per non dire sgradevole.

Di seguito spieghiamo cosa fare prima, durante e dopo un incidente di questo tipo, insieme al perché un’assicurazione adeguata è una fortuna in queste situazioni sfortunate.

Chi paga i danni causati da animali selvatici?

Il danno è stato causato dall’auto, non dal cervo. Ma chi paga?

In caso di collisione con un animale selvatico, l’assicurazione di responsabilità civile dell’auto copre solo i danni causati da altri utenti della strada, non quelli causati dagli animali selvatici stessi.

In alcuni casi, l’assicurazione kasco parziale copre tutto, ma dipende da caso a caso.

Collisione con un animale mentre si indossa un casco parziale

A meno che non abbiate un’assicurazione casco, questa situazione potrebbe costarvi una somma enorme se il cervo atterra sul cofano della vostra auto e provoca un’enorme ammaccatura.

Assicurazione per danni accidentali parziali

Di conseguenza, i danni in questo caso sono coperti come risultato del contatto diretto dell’auto con l’animale selvatico. Poiché si tratta di un incidente parziale, l’assicurazione completa coprirebbe anche i danni.

Completamente completa: l’animale non si è scontrato

Così facendo, evitate per un pelo un cervo, ma colpite un lampione. Tuttavia, la vostra auto non ne esce illesa. Come viene riparata? Dato che copre solo le collisioni dirette con animali selvatici e non quelle risultanti dalla collisione con un oggetto, come un lampione, questa volta l’assicurazione contro gli incidenti parziali non interviene. In questo scenario, l’assicurazione completa del veicolo copre i danni.

Incidenti con animali selvatici: come evitarli

I due antidoti più efficaci per evitare collisioni con animali selvatici sono una maggiore attenzione e una velocità ridotta. Purtroppo, a volte la sfortuna si mette in mezzo. Mantenete la calma, quindi. Essere preparati.

Evitare la collisione con animali selvatici

  • Se è autunno o inverno, riducete la velocità.
  • Soprattutto nei boschi e vicino ai cespugli e ai terreni agricoli, fai attenzione la mattina presto, al tramonto e di notte.
  • Togli gli abbaglianti se vedi un animale sul lato della strada (lasciando gli anabbaglianti accesi).
  • Dovresti suonare il clacson, accendere gli anabbaglianti e i quattro lampeggiatori se l’animale sta attraversando la strada. Se possibile, ci si dovrebbe fermare completamente.
  • Non fatevi prendere dal panico se vi scontrate con qualcuno
  • Fermare l’auto e applicare i freni.
  • Tieni fermo il volante.
  • Fate attenzione quando girate bruscamente.
  • Mantenete libera la vostra corsia. Tu e gli altri utenti della strada sarete in pericolo se cercate di schivare l’animale.
  • Agire con cautela dopo un incidente
  • Usa i tuoi quattro lampeggiatori.
  • Posiziona il triangolo di emergenza sul luogo dell’incidente.
  • Prendi nota del punto in cui è avvenuta la collisione e dove si trovava l’animale in quel momento.
  • Utilizzando un fazzoletto, indicare la direzione di fuga dell’animale, se necessario.
  • Se avete bisogno di aiuto, chiamate il 117. Chiunque non denunci un incidente che coinvolge animali selvatici commette un reato penale.

Evitare di avvicinarsi all’animale.

Fornisci alla tua compagnia di assicurazione il rapporto dell’incidente del guardiacaccia.
Se sei coinvolto in un incidente stradale, mantieni la calma e segui le regole.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.