Home » Blog » Danni contro Terzi: Assicurazione e Tutela

Danni contro Terzi: Assicurazione e Tutela

Un terzo è considerato un terzo se è ferito a causa della negligenza di una persona assicurata, che ha causato i danni a quella persona.

Questo include danni alla proprietà e lesioni corporali. A loro volta, persone, proprietà e animali possono causare danni di questo tipo.

La compagnia risarcirà il terzo per i danni fino all’importo massimo concordato nella polizza se la persona che ha causato il danno è coperta da un’assicurazione di responsabilità civile.

Il risarcimento, invece, sarà pagato dalla persona che ha causato il danno se non ha un’assicurazione.

A causa del nuovo decreto Bersani del 2007, qualsiasi persona non coperta da una polizza assicurativa che riceve un risarcimento per danni minori ottiene un risarcimento dalla propria compagnia assicurativa. Una nuova disciplina chiamata risarcimento diretto mira a velocizzare il processo di risarcimento della vittima.

Ci sono altre polizze che proteggono dai danni causati a terzi, come l’assicurazione auto. È possibile stipulare una polizza opzionale per coprire i danni causati alla propria casa dai propri membri della famiglia, dagli animali domestici o dalla normale manutenzione della proprietà.

Le polizze di terze parti possono fornire un risarcimento per i danni causati da bambini, perdite d’acqua o anche morsi di cane per conto dell’assicurato. Anche le società e le imprese sono considerate persone giuridiche.

È anche possibile avere polizze professionali per prevenire danni a terzi. Come esempio, le polizze professionali includono:
Quando una di queste professioni danneggia un’altra persona nel corso del suo lavoro, è protetta attraverso queste polizze assicurative, ed è sollevata dalla possibilità di dover pagare un risarcimento per i danni causati ingiustamente. Anche le imprese industriali e di costruzione sono protette.

Inoltre, puoi ottenere una polizza assicurativa per danni contro terzi per difendere qualsiasi prodotto che ha un posizionamento generale sul mercato, e che ti garantirà contro qualsiasi problema che il prodotto può generare durante il suo utilizzo. I danni contro terzi sono coperti anche dalle polizze di assicurazione di viaggio. Sarò quindi protetto se, mentre viaggio, un’altra persona si ferisce in un paese straniero e la mia compagnia di assicurazione paga un risarcimento.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.