Home » Blog » Assicurazione Vespa d’Epoca: con o senza FMI per 50, 125 o 150 storica

Assicurazione Vespa d’Epoca: con o senza FMI per 50, 125 o 150 storica

Assicurazione Vespa Storica

Sapevi che puoi trovare polizze assicurative che offrono sconti per i proprietari di una Vespa d’epoca?

La Vespa deve essere stata registrata più di venti anni fa per essere considerata d’epoca.

Per ottenere questa certificazione, devi contattare l’Automotoclub Storico Italiano (ASI), l’unico ente che può rilasciare la documentazione sotto forma di certificazione d’epoca. Un membro dell’ASI deve pagare almeno 100 euro per unirsi alla federazione, che diversi club in tutto il nostro paese sostengono.

La Vespa sarà rimossa dal Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.), nel qual caso non potrà più essere utilizzata per la normale circolazione, ma solo nei raduni autorizzati.

Pertanto, deve essere conservata in un luogo protetto, pubblico o privato, se possibile. Un veicolo deve essere in perfette condizioni e non essere modificato con parti non originali per essere incluso nel Registro Storico della Federazione Motociclistica Italiana.

La Vespa deve avere un’assicurazione specifica per veicoli d’epoca per partecipare a raduni come quelli menzionati sopra e tutti i nomi dei piloti devono apparire sulla polizza.

Ricordiamo che questa polizza copre i danni per incidenti o danni a terzi solo se c’è un rally o una sfilata a cui il veicolo vi partecipa. La polizza include anche la copertura della responsabilità civile (RC).

Non c’è una logica di bonus in una polizza per auto d’epoca, infatti non è modificabile. È quindi necessario ottenere un certificato A.S.I. che certifichi l’anno della tua Vespa prima di poter richiedere una polizza assicurativa su di essa, e il premio assicurativo annuale non deve superare i 400 euro.

Le polizze assicurative per veicoli d’epoca hanno un’altra particolarità: ti permettono di inserire un’opzione “guida libera”, che permette a chiunque di guidare la tua Vespa, oppure puoi includere una lista di guidatori a cui permetti di guidare il veicolo.

Le Vespa con una storia di registrazione di 30 anni si qualificano per i benefici fiscali, come la riduzione della tassa di circolazione e l’esenzione dall’imposta di bollo.

Se usi la Vespa per viaggi quotidiani e non per raduni organizzati, allora la polizza assicurativa di Vespa non coprirà i danni a terzi.

L’assicurazione Vespa è disponibile solo per chi ha almeno 23 anni, la cui Vespa ha almeno venti anni ed è registrata presso l’A.S.I.

I veicoli Vespa d’epoca devono essere revisionati annualmente, come ogni altro tipo di veicolo o assicurazione.

Costa 100 euro all’anno registrare una Vespa presso l’Automotoclub Storico Italiano.

L’assicurazione per incendio, furto e vandalismo per una Vespa d’epoca incide sul prezzo della polizza assicurativa. Non sarà necessario pagare l’imposta di bollo se la Vespa è iscritta nel Registro Storico o se è stata registrata da oltre 30 anni.

Per una Vespa immatricolata meno di vent’anni fa, c’è un’imposta di bollo di circa 20 euro. Se invece la Vespa è stata registrata negli ultimi venti-29 anni, l’imposta di bollo sarà dimezzata.

Comunque, parliamo di quale assicurazione è meglio per le Vespe d’epoca 50, 125 e 150 con o senza FMI.

Registrazione FMI su Vespa d’epoca 50s assicurata

Per quanto riguarda una Vespa d’epoca di 50cc di cilindrata, ci sono diversi tipi di polizze assicurative.

Ci sono condizioni speciali per quanto riguarda la copertura delle moto d’epoca perché la loro circolazione è diversa da qualsiasi altro veicolo, dato che possono essere utilizzate solo in una sfilata o in raduni autorizzati.

Tuttavia, non c’è una tariffa fissa poiché dipende dalle compagnie di assicurazione e dal tipo di polizza. È molto più economico di altri veicoli a motore, ma non c’è un costo fisso.

Bartolini & Mauri, per esempio, assicurano anche i veicoli storici. Puoi assicurare fino a 25 veicoli d’epoca con la Oldtimer, una polizza pensata per gli amanti dei veicoli d’epoca. La Vespa d’epoca deve essere stata registrata almeno 20 anni fa e il cliente deve appartenere a un club per veicoli storici.

La polizza copre la responsabilità civile, i danni al conducente, i danni da incendio, la protezione legale e l’assistenza stradale in caso di guasto del veicolo. Copre anche i costi di recupero del veicolo e l’assistenza stradale in caso di guasto. Sul sito ufficiale della compagnia assicurativa, puoi ottenere un preventivo online in modo facile e veloce.

La FMI ha tre vantaggi convenienti per i suoi membri la cui Vespa è registrata nel Registro Storico. Dopo 25 anni di proprietà, i proprietari di Vespa hanno diritto ad una polizza vantaggiosa che offre 143 euro all’anno di copertura danni. Per i veicoli più vecchi, con la polizza Oldtimer, i costi sono di 195 euro all’anno.

Al contrario, la polizza Oldtimer richiede un costo aggiuntivo se il veicolo ha meno di 25 anni. Una Vespa registrata da 30 anni o più, invece, costerà solo 100 euro per una polizza assicurativa.

Una Vespa può avere un massimo di 4 guidatori, ma questi devono avere più di 21 anni al momento della sottoscrizione.

FMI assicura meglio le Vespe d’epoca 125cc

Molte moto Vespa 125 sono considerate vintage in Italia, dove sono molto usate.

SaraVintage offre un’ottima polizza assicurativa. SaraVintage offre assicurazioni per moto e veicoli d’epoca. La Federazione Motociclistica Italiana e altri club motociclistici riconosciuti offrono polizze assicurative storiche ai proprietari di auto e moto con più di 40 anni iscritti al Registro Storico della Federazione Motociclistica Italiana.

Secondo la legge italiana, la polizza deve coprire i danni a terzi causati dalla Vespa mentre viene guidata, definiti come responsabilità civile automobilistica. Inoltre, tra i 30 e i 75 anni, ci sono riduzioni di prezzo sull’assicurazione.

I collezionisti di veicoli d’epoca possono essere coperti per danni durante eventi non competitivi, sfilate, raduni organizzati dal museo, concorsi di eleganza e altri raduni con altri collezionisti di veicoli d’epoca.

Ci sono diversi modi per personalizzare una polizza assicurativa per proteggere la moto da altri tipi di danni. C’è un’opzione con SaraVintage per integrare la polizza incendio, furto e rapina in modo che tu possa essere rimborsato se il veicolo viene rubato o incendiato.

Poiché le Vespe d’epoca sono più delicate di quelle canoniche, sono coperte dalla polizza globale complementare, che copre i piccoli graffi che si verificano su di esse. Come parte della polizza di Formula Garage, ci sono riduzioni per il ricovero dei veicoli.

Inoltre sono richieste polizze che includono la protezione, sia per il conducente che per il partner, come l’assistenza legale, che sarà pagata direttamente dall’assicuratore, nel caso in cui sia necessaria un’azione legale per i danni e una polizza che copre le lesioni per il conducente quando il conducente viene improvvisamente fermato e include tutta la copertura dei danni per il conducente.

Oltre allo sconto del 15%, il cliente beneficerà anche dell’iscrizione ad Act Storico perché avrà diritto a ulteriori benefici:

Offriamo uno sconto del 25% sulla RCA, una riduzione di 100 euro sulla franchigia e la possibilità di acquistare la garanzia Kasko Collision, che protegge il tuo veicolo in caso di collisione.

Puoi anche usufruire di sconti quando visiti carrozzerie e centri specializzati nella riparazione di vetri e danni da grandine se scegli la compagnia assicurativa SaraVintage. Sul sito ufficiale della compagnia assicurativa, puoi trovare una lista di centri che offrono sconti.

Con l’iscrizione alla FMI, puoi assicurare la tua Vespa d’epoca 150

Anche le Vespe d’epoca con una cilindrata di 150cc possono essere assicurate con diverse buone polizze. I gruppi assicurativi, come Groupama, hanno un’assicurazione per veicoli storici chiamata Guidamica Veicoli Storici.

Il richiedente deve essere un membro della FMI e possedere l’auto per il loro uso; deve essere stata costruita più di 30 anni fa, un certificato di certificazione dell’ASI o di altri club riconosciuti e il veicolo deve essere per il loro uso. Non è permesso utilizzare il veicolo assicurato per scopi commerciali o professionali ma solo per gare non competitive, raduni, parate e incontri con altri collezionisti.

In caso di danni a un edificio o a una persona, questa polizza ha un massimo di $5.000.000,00 e altri $1.000.000,00 in caso di danni alla proprietà. A seconda di dove si vive e della loro classe di merito, i premi assicurativi variano; tuttavia, una riduzione è possibile se si stipulano più polizze.

La polizza permette due guidatori ma può essere estesa a quattro.

C’è una quantità limitata di copertura in responsabilità civile, carta verde e danni accidentali, ma opzionalmente ci sono integrazioni per l’assistenza, la rinuncia al ricorso e in caso di furto o danni da incendio.

Inoltre, Helvetia offre una polizza assicurativa veicolo d’epoca, che è molto vantaggiosa per i proprietari di veicoli d’epoca. I proprietari di auto e moto d’epoca sono stati ispirati a creare questa polizza.

Avere questa polizza protegge la tua Vespa d’epoca sia dai danni di terzi che da quelli del veicolo. Avrai la possibilità di usufruire dell’assistenza 24/7, così come della protezione legale in caso di danni.

Durante l’utilizzo del veicolo, la polizza copre i danni alla proprietà e le lesioni corporali causate da un atto involontario.

Inoltre, è possibile aggiungere caratteristiche aggiuntive come HelvetiaAssistence, che fornisce protezione al veicolo e al conducente in caso di incidente. Helvetia si prenderà cura dell’assistenza stradale, del pagamento dell’hotel, del ritorno del conducente e del rimpatrio del veicolo dall’estero se il veicolo si rompe, brucia, ha un incidente, viene rubato o è stato rapinato.

Inoltre, è possibile includere protezioni legali per il traffico: la compagnia Helvetia pagherà tutte le spese sostenute in tribunale ed extragiudizialmente se necessario. Inoltre, la copertura durante la salita o la discesa dal veicolo, il carico o lo scarico dei bagagli, o la manutenzione o la riparazione del veicolo, è un’altra possibile integrazione.

Senza FMI, qual è la migliore assicurazione Vespa d’epoca?

La FMI offre molti vantaggi per le Vespa d’epoca: ci sono sconti sui prezzi e alcune limitazioni d’uso.

A meno che la Vespa non sia certificata, dovresti essere cauto con i club che offrono polizze assicurative poiché spesso sono semplicemente degli intermediari tra il proprietario della Vespa d’epoca e le compagnie che non sono autorizzate ad emettere assicurazioni.

A volte, invece di emettere polizze assicurative, questi club rilasciano certificati di rilevanza storica, quindi dovresti sempre controllare.

Anche senza certificazione, è possibile trovare polizze assicurative. In questo caso, la Vespa deve essere stata originariamente costruita o registrata almeno 30 anni fa; per le moto che fanno parte di una collezione più grande, la data di costruzione o registrazione deve avere almeno 20 anni.

Tuttavia, deve soddisfare alcuni requisiti, come il suo significato storico e la sua integrità, il che significa che non deve contenere parti non originali. I club riconosciuti come specializzati e rinomati danno il valore storico dei veicoli.

Sarà possibile in questo caso avere fino a quattro guidatori autorizzati alla guida del veicolo. Tuttavia, almeno uno di loro deve avere almeno 25 anni per essere assicurato.

Per i veicoli di almeno 20 anni senza certificazione, Sara Vintage offre una polizza assicurativa. I vespisti tra i 20 e i 39 anni devono essere iscritti alla compagnia, mentre quelli con più di 40 anni non avranno alcuna restrizione.

La compagnia Assiprev offre anche polizze assicurative per Vespe d’epoca senza certificazione, incluse polizze per la Responsabilità Civile. Sono disponibili anche altri servizi, come la copertura per incidenti e incendi, l’assistenza stradale e la protezione legale.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.