Home » Blog » Guida con Assicurazione Scaduta: Cose da Sapere

Guida con Assicurazione Scaduta: Cose da Sapere

guida con assicurazione scaduta

Dato che l’assicurazione dell’auto non si rinnova automaticamente alla fine del contratto, sapere quando e come rinnovarla al momento giusto ti aiuterà ad evitare di subire pesanti sanzioni se la tua polizza scade.

Di seguito viene fornita una guida sul rinnovo dell’assicurazione, la data di scadenza e le cose da sapere.

CoViD-19 estende la scadenza della copertura assicurativa auto scaduta nel 2020

In seguito alla scadenza di un certificato di assicurazione, il decreto “Cura Italia” stabilisce un periodo di estensione della validità. I periodi di tolleranza sono stati estesi a 30 giorni, raddoppiando così il periodo tipico di 15 giorni.

Se non diversamente specificato, questa estensione è valida fino al 31 luglio 2020. Il 1 agosto, la tolleranza di 15 giorni sarà ripristinata.

L’assicurazione auto quando scade?

Non c’è una durata fissa per le polizze assicurative e, a seconda del tipo di contratto firmato, può includere un periodo futuro:

  • una data di scadenza semestrale
  • una data di scadenza annuale
  • una data di scadenza trimestrale

Assicurati di controllare la durata e la copertura della tua assicurazione

Assicurati che la tua assicurazione auto sia aggiornata controllando la sua scadenza.

La polizza della tua compagnia ti dirà quando scade la tua polizza come assicurato. Puoi controllare questo controllando.

In alternativa, puoi controllare la tua copertura assicurativa auto online attraverso il nostro portale, Il Portale dell’Automobilista. Il tipo di veicolo (come una moto o un’auto), e la targa, sono necessari per effettuare il controllo.

Qual è il numero di giorni di copertura previsto per una polizza di assicurazione auto scaduta?

Oltre alla data di scadenza, c’è un periodo di grazia di 15 giorni durante il quale l’assicurazione rimane valida. Tutte le altre polizze scadono come indicato sulla documentazione, non in questa data. Una polizza che scade tra il 21 febbraio e il 30 aprile 2020, sarà coperta per 30 giorni.

Come rinnovare una polizza assicurativa scaduta

Prima della data di scadenza, la compagnia normalmente avvisa l’assicurato. Come nel caso di Facile, all’assicurato viene dato abbastanza tempo per rinnovare il contratto o controllare online per trovare il piano assicurativo più conveniente che soddisfi le sue esigenze. Si.

Quando deve essere rinnovata l’assicurazione?

In pochi click, puoi attivare la tua assicurazione auto online dopo aver inviato la tua richiesta di preventivo online. Potrebbero volerci un paio di giorni perché la polizza assicurativa diventi attiva ed efficace dopo essere stata pagata. Le compagnie devono verificare i documenti e le pratiche devono essere completate.

Sanzioni per l’assicurazione auto scaduta

Secondo l’articolo 193, comma 2, del Codice della Strada, circolare con una polizza assicurativa scaduta è punibile con una multa da 849 a 3.396 euro.
È anche possibile sequestrare l’auto dell’assicurato fino a quando l’assicurazione non viene pagata o distrutta. Anche il trasporto, il ritiro e il deposito dell’auto sono sulle sue spalle. Coloro che commettono nuovamente questo reato entro due anni sono soggetti ad una sospensione della patente da uno a due mesi.

Nei seguenti casi, la pena può essere ridotta del 25%:

  • Rinnovo entro 30 giorni dalla scadenza
  • Il veicolo deve essere distrutto entro 30 giorni dalla violazione.


Per poter utilizzare l’auto, tuttavia, è necessario pagare una multa e stipulare una nuova polizza per un minimo di sei mesi.

Evitare che la tua polizza auto scada senza essere sanzionato

Per evitare le spiacevoli conseguenze di cui sopra, il tacito rinnovo è stato abolito, il che significa che ogni automobilista dovrà sottoscrivere autonomamente una nuova RMC, o con la stessa compagnia assicurativa o con un’altra che offre condizioni migliori.

Cosa succede se la tua assicurazione auto scade?

Se si verifica un incidente d’auto con un’assicurazione scaduta, è importante determinare se l’incidente è avvenuto entro il periodo di grazia di 15 giorni.

Non avrai problemi durante il periodo di grazia di 15 giorni perché sei coperto dalla tua assicurazione auto. Un incidente d’auto con una polizza scaduta rientra in due categorie:

Il Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada risarcirà l’altro guidatore per i danni quando sarai ritenuto responsabile dell’incidente, e il Fondo, a sua volta, potrà recuperare queste somme dal trasgressore;
Una compagnia di assicurazione risarcisce una persona ferita se varie sentenze giudiziarie specificano che è stata ferita.

Quando la tua auto è ferma, cosa succede alla tua assicurazione scaduta?

Quando una polizza di assicurazione auto scade e l’auto è ferma, il Codice della Strada prevede delle sanzioni. Per quanto riguarda il termine “circolazione” del legislatore, è importante considerare che il veicolo non deve necessariamente essere in funzione perché sia in circolazione.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.