Home » Blog » Assicurazioni Auto e Moto Milano Assicurazioni

Assicurazioni Auto e Moto Milano Assicurazioni

Assicurazioni Milano è la più antica società per azioni in Italia.

Durante i suoi primi 100 anni, la compagnia ha operato su scala nazionale, fino a quando, all’inizio del 1900, aveva 75 uffici in Italia e più di 23 oltre i confini dell’Italia.

Al momento della fondazione della compagnia, aveva sei milioni di lire austriache di capitale sociale, di cui un milione e duecentomila per cento per il settore antincendio e il 60% per le assicurazioni sulla vita. In totale furono emesse 1.300 azioni di diverse denominazioni per finanziare il capitale.

La compagnia aprì i suoi primi uffici nel 1826, in tutti gli stati della penisola italiana dell’epoca, così come nel Canton Ticino in Svizzera.

Le iniziative di Assicurazioni furono spesso viste come una pesante interferenza nei rispettivi mercati dai governi in carica all’epoca. In seguito a questo pesante risentimento, molti ritirarono le autorizzazioni e le licenze concesse, permettendo a compagnie simili di emergere più vicine agli interessi pubblici locali.

Così, le iniziative private furono incoraggiate nell’ex Regno di Savoia, mentre a Modena e nello Stato Pontificio, l’assicurazione divenne una questione di monopolio statale.

Il suo capitale sociale fu fissato a cinque milioni e 200 mila lire italiane nel 1861, nel momento in cui nacque il Regno d’Italia, una cifra che rimase praticamente invariata fino all’immediato dopoguerra.

Fu in questi anni che la compagnia cambiò il suo nome in Compagnia di Assicurazione di Milano, nome che mantenne fino alla fine degli anni ’30, periodo in cui il suo core business era l’assicurazione contro gli incendi.

La Compagnia di Assicurazione di Milano si concentrò principalmente sull’assicurazione contro gli incendi attraverso una partnership con altre compagnie sotto il Concordato d’incendio, che amministrava in partnership con le altre compagnie. Più tardi vennero aperte altre filiali, specializzate in incidenti e responsabilità civile. D’altra parte, il settore vita rimase confinato alle rendite.

L’INA, che era diventato il detentore del monopolio delle assicurazioni sulla vita, acquisì l’intero portafoglio della Compagnia di Assicurazione di Milano nel 1921. Una nuova legge, tuttavia, ripristinò il libero mercato delle assicurazioni sulla vita due anni dopo.

Oltre a riassicurarsi con l’Istituto Nazionale di Assicurazioni, la compagnia assicurativa acquisì nuovamente le proprie azioni. Nel decennio successivo, la compagnia ampliò le sue offerte per includere l’assicurazione contro il furto e i danni atmosferici. Durante la seconda guerra mondiale, l’assicurazione di responsabilità civile fu aggiunta al settore dei trasporti.

La Milano Assicurazioni aveva un mandato di investimento relativamente forte, specialmente dopo la costituzione (nel 1946) della Società Commerciale gestioni-Coge, il cui unico scopo era quello di gestire le proprietà acquisite in tutta Italia. Milano Assicurazioni si è trasformata oggi in un’istituzione finanziaria da una società focalizzata sulle assicurazioni. Come parte di un portafoglio di co-partnership, ha Italia Assicurazioni (57% di proprietà), Milfid (90%) e Gruppo Finanziario italiano (50%). La maggior parte del capitale sociale della società è controllata da Fondiaria Assicurazioni S.p.A. Il resto è di proprietà degli oltre 7.000 azionisti della società.

Milano Assicurazioni ha costantemente ristretto il suo campo d’azione nell’ultimo decennio, operando oggi quasi esclusivamente nel settore delle assicurazioni non vita, che rappresenta circa il 75% dei premi. Alcune delle sue controllate operano in questo campo, tra cui Systema Compagnia di Assicurazioni, Dialogo Assicurazioni e Novara. Milano Assicurazioni è specializzata nell’assicurazione di responsabilità civile auto. Inoltre, è più attiva nei settori finanziario e logistico con l’aiuto di Meridiano Eur e Meridiano Orizzonti, e fa parte di MAA Finanziaria.

Solo due anni dopo che Milano Assicurazioni aveva rilevato La Previdente Assicurazioni, la società aveva rilevato La Previdente Vita. Il 2002 fu l’anno di Italia Assicurazioni, e un anno dopo acquisì Nuova Maa Assicurazioni, Maa Vita Assicurazioni e Sis Assicurazioni. Una vasta rete di agenzie uniformemente distribuite in tutto il paese facilita le operazioni della compagnia. Ci sono 1.500 agenzie tra i singoli agenti (Milano, Nuova Maa, Previdente, Italia Assicurazioni).

La raccolta premi annuale è di circa 3.150 milioni di euro. Oltre a fornire soluzioni assicurative, Milano Assicurazioni offre anche soluzioni di risparmio e di previdenza complementare per clienti individuali e imprese in tutti i settori di rischio. Nell’area delle attività professionali sono degne di nota anche le soluzioni volte a proteggere le piccole e medie imprese e i servizi di leasing per le attività commerciali.

Milano Assicurazioni ha anche firmato un accordo con il Gruppo Hines che vedrà “La città della moda” svilupparsi nell’area adiacente alla Stazione Garibaldi di Milano. Secondo l’accordo, Garibaldi S.c.s., la società responsabile del progetto, riceverà una quota del 48% della società.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.