Home » Blog » PayPal Assicurazione Viaggio: Protezione, Annullamento, Come Funziona la Polizza

PayPal Assicurazione Viaggio: Protezione, Annullamento, Come Funziona la Polizza

Il processore di pagamento PayPal offre una varietà di prodotti e servizi, tra cui l’assicurazione di viaggio.

Riassumeremo tutte le caratteristiche, come funziona, come fornisce protezione e come funziona la politica di cancellazione.

Cosa succede quando si prenota un viaggio approfittando di offerte non rimborsabili e poi, a causa di circostanze impreviste, non si può viaggiare?

Con l’assicurazione di viaggio PayPal, è possibile evitare situazioni come queste.

Cos’è l’assicurazione di viaggio PayPal?

Per molto tempo, la gente ha aperto conti PayPal per poter comprare e vendere su eBay, ma ora la gente lo fa per fare e ricevere pagamenti, e sempre più negozi accettano pagamenti attraverso questo sistema.

Con l’espansione della gamma di servizi di PayPal nel corso degli anni, è anche possibile acquistare online in modo sicuro automobili, pagare tasse governative (come tasse scolastiche e universitarie, multe, ecc.), approfittare di sconti e promozioni, e persino sottoscrivere un piano di assicurazione di viaggio (che è anche gratuito).

I viaggiatori spesso scelgono di evitare le offerte rimborsabili prima di un viaggio: se per qualche motivo la loro partenza viene annullata, i soldi che hanno pagato per i biglietti, gli hotel e il noleggio auto non saranno rimborsati.

L’assicurazione di viaggio PayPal fornisce una copertura gratuita se il viaggio viene annullato: ovviamente è necessario aver pagato il viaggio con PayPal in anticipo e aver attivato la copertura (gratuita).

La copertura dell’assicurazione di viaggio può arrivare fino a 300 euro se la causa dell’annullamento del viaggio rientra tra i motivi indicati nella polizza assicurativa.

Basta attivare il servizio e utilizzare PayPal per pagare il viaggio; si riceve una copertura per la propria indennità di viaggio annuale e per qualsiasi viaggio prenotato durante l’anno, ma si accetta una sola richiesta di rimborso all’anno.

I titolari di un conto PayPal possono attivare la polizza di assicurazione di viaggio quando prenotano un viaggio per se stessi e per un’altra persona (se un’altra persona ha un conto PayPal, anche lei può attivare la polizza). Chi paga il viaggio con PayPal può attivare l’assicurazione gratuitamente. Si possono rimborsare al massimo 300 euro e la richiesta può essere fatta una volta all’anno.

Spese di rimborso dell’assicurazione di viaggio PayPal e motivi di annullamento
L’assicurazione di viaggio PayPal copre le spese relative a

  • Biglietti aerei, ferroviari, autobus, noleggio auto o car sharing;
  • Alloggi (hotel, bed and breakfast, Airbnb, ecc.).


Per i biglietti di eventi locali, non c’è protezione.

È possibile per un viaggiatore richiedere il rimborso solo se il viaggio viene annullato a causa di eventi anormali, imprevedibili, inevitabili e fuori dal controllo del viaggiatore. Per ottenere il rimborso, i partner assicurativi di PayPal, Aon e Europ Assistance, devono certificare il motivo della cancellazione e PayPal, insieme a loro, deciderà se la documentazione è sufficiente.

Se il motivo dell’annullamento è uno dei seguenti, la protezione viene attivata:

  • Una malattia o un incidente della persona che ha prenotato il viaggio;
  • La persona che ha prenotato il viaggio ha contratto una malattia o un incidente durante il viaggio con la persona prenotata;
  • Licenziamento o nuova occupazione;
  • un furto con scasso, un incendio o un’inondazione nell’abitazione della persona che ha prenotato il viaggio;
  • Restrizioni di viaggio dovute a condizioni mediche (devono essere forniti esami medici ufficiali come prova);
  • Furto di passaporti (per viaggi impossibili senza passaporto);


Ci sono altri motivi di forza maggiore.

autore del sito Assicurazionialtelefono.it

L’Autore

Marco P.

Da anni sono appassionato di economia e finanza, e il mio obbiettivo con questo sito è quello di chiarire alcuni dubbi e quesiti riguardanti il settore delle assicurazioni.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.